Back to top

Criteri di qualità della Reta svizzera delle scuole che promuovono la salute

La Rete svizzera della scuole che promuovono la salute ha sviluppato dal 2007 dei criteri di qualità per valutare la promozione della salute a scuola. Elaborata da un gruppo di lavoro formato da specialisti e attori attivi sul terreno, questo strumento è stato concepito per essere accessibile e prende in considerazione tutti i diversi aspetti per una scuola in salute e aperta allo sviluppo sostenibile.

Questo strumento può essere utilizzato nei diversi contesti per sostenere le scuole nel loro cammino verso una scuola in salute e sostenibile. Può servire a stilare un bilancio delle attività e dei bisogni dell’istituto scolastica prima di entrare nella Rete o al momento di definire i propri obiettivi. Può sostenere la scuola nella valutazione del lavoro svolto al fine di meglio pianificare le tappe successive. I criteri possono servire integralmente per analizzare l’insieme dell’organizzazione e delle tematiche nella scuola, ma possono anche in maniera parziale mirare alcuni aspetti o temi che richiedono una particolare attenzione in quel momento.

Costantemente rivisto e completato, questo strumento è composto da 15 criteri di qualità aventi ognuno una check-list di un massimo di dieci indicatori. Esso è suddiviso in quattro categorie:

  • Strutture e programmi scolastici (criterio 1)
  • Conduzione del processo che comprende la gestione dei progetti e lo sviluppo di una scuola che promuove la salute e la sostenibilità.(criterio 2/3)
  • Principi d’azione quali partecipazione, empowerment, pari opportunità e sviluppo sostenibile (criteri4/5/6/7)
  • Temi affrontati quali salute psicosociale (degli allievi, degli insegnanti e della direzione), attività fisica e rilassamento, alimentazione, prevenzione della violenza, prevenzione delle dipendenze e sessualità (criteri A1 / A2 / B / C / D / E / F / G)

Grazie a questi criteri di qualità, le scuole possono definire la propria posizione nei singoli ambiti, discutere il bisogno di cambiamento per definire insieme le priorità e le misure adeguate. In tal senso i criteri di qualità servono da quadro di riferimento per la valutazione interna, la pianificazione e la concezione di misure specifiche di promozione della salute e di sviluppo sostenibile.

Questi criteri saranno rivisti nel 2017-2018 dal coordinamento delle Rete delle scuole21 per integrare altri aspetti legati allo sviluppo sostenibile.

Documenti

Back to top