Storia

I 25 anni della Rete delle scuole21

Rete delle scuole21 è la rete svizzera delle scuole che promuovono la salute e la sostenibilità. Negli ultimi 25 anni, la rete si è costantemente sviluppata e annovera oggi 2000 scuole nelle quattro regioni linguistiche del Paese. Si tratta della più grande rete di scuole della Svizzera. Complessivamente, circa 350'000 allieve e allievi beneficiano quindi di un insegnamento che consente loro di contribuire a progettare la società in modo sostenibile.

Le scuole che fanno parte della rete sono sostenute dalla loro rete cantonale o regionale e dal coordinamento nazionale che le aiuta ad integrare la promozione della salute e l'educazione allo sviluppo sostenibile (ESS) nell'insegnamento e nello sviluppo della scuola. Le scuole stesse approfittano di uno stimolante scambio reciproco di esperienze nell'ambito delle reti cantonali e regionali, nonché di giornate di studio (regionali), del sostegno, della consulenza, di esempi pratici o di aiuti finanziari erogati da éducation21 e RADIX, l'organizzazione partner per la promozione della salute.

Nei prossimi anni, la Rete di scuole21 sarà ulteriormente ampliata, in modo che in futuro le scuole possano trarre ancora più vantaggi e imparare l'una dall'altra. Con offerte e strumenti didattici incentrati sulle esigenze (per esempio criteri di qualità per scuole che promuovono la salute e la sostenibilità), si creerà inoltre un vero e proprio valore aggiunto per le scuole e gli/le insegnanti

2017 - i 20 anni

Nel 2017 la rete svizzera delle scuole che promuovono la salute (RSES) festeggia i suoi 20 anni d’attività e anche la sua apertura verso l’ educazione allo sviluppo sostenibile divenendo la «Rete delle scuole21 – Rete svizzera delle scuole che promuovono la salute e la sostenibilità».

Questa rete dinamica è il frutto di 20 anni di impegno da parte degli attori e i finanziatori nazionali e della fondazione RADIX che ha coordinato e sviluppato il programma. Questi sono anche e soprattutto 20 anni d’attività e d’impegno da parte delle scuole motivate a promuovere la salute. In questo ultimo decennio la rete si è organizzata in un coordinamento di reti territoriali al sevizio delle scuole aderenti (22 reti cantonali o regionali). Da parte loro i  cantoni hanno investito nel coordinamento politico e nel sostegno delle buone pratiche negli istituti. Tutti questi elementi hanno permesso il successo della rete che conta ad oggi più di 1850 scuole.

La RSES ha dato prova di svolgere  un ottimo lavoro a favore delle scuole: è uno strumento utile al servizio dei bisogni delle scuole e delle priorità da loro identificate, in termini di clima scolastico, di prevenzione delle dipendenze e della violenza, di promozione del benessere fisico e psichico degli allievi, così come rispetto alla salute degli adulti (insegnanti, direzione, personale scolastico o parascolastico). In modo complementare alle reti cantonali, la RSES offre un ventaglio di prestazioni: sito web, newsletter, giornate di formazione, consulenze e scambio di esperienze.

Per approfondire

Comunicato stampa del 8 settembre 2022

Scuole in salute

presentazione per i 20 anni rses

Pecha Kucha RSES (RADIX)