Back to top

Storia

20 anni di storia in breve

Nel 2017 la rete svizzera delle scuole che promuovono la salute (RSES) festeggia i suoi 20 anni d’attività e anche la sua apertura verso l’ educazione allo sviluppo sostenibile divenendo la «Rete delle scuole21 – Rete svizzera delle scuole che promuovono la salute e la sostenibilità».

Questa rete dinamica è il frutto di 20 anni di impegno da parte degli attori e i finanziatori nazionali e della fondazione RADIX che ha coordinato e sviluppato il programma. Questi sono anche e soprattutto 20 anni d’attività e d’impegno da parte delle scuole motivate a promuovere la salute. In questo ultimo decennio la rete si è organizzata in un coordinamento di reti territoriali al sevizio delle scuole aderenti (22 reti cantonali o regionali). Da parte loro i  cantoni hanno investito nel coordinamento politico e nel sostegno delle buone pratiche negli istituti. Tutti questi elementi hanno permesso il successo della rete che conta ad oggi più di 1850 scuole.

La RSES ha dato prova di svolgere  un ottimo lavoro a favore delle scuole: è uno strumento utile al servizio dei bisogni delle scuole e delle priorità da loro identificate, in termini di clima scolastico, di prevenzione delle dipendenze e della violenza, di promozione del benessere fisico e psichico degli allievi, così come rispetto alla salute degli adulti (insegnanti, direzione, personale scolastico o parascolastico). In modo complementare alle reti cantonali, la RSES offre un ventaglio di prestazioni: sito web, newsletter, giornate di formazione, consulenze e scambio di esperienze.

Per approfondire

Scuole in salute

presentazione per i 20 anni rses

Pecha Kucha RSES (RADIX)

Back to top